Centro di Gastroenterologia e Dietologia Marone

“La salute è il primo dovere della vita”
Oscar Wilde

Obesità e incidenza del cancro

In un recente workshop intitolato "The Role of Obesity in Cancer Survival and Recurrence", alcuni ricercatori dell’University of Alabama (Department of Nutrition Sciences, Birmingham, Alabama, USA) considerando le recenti evidenze, hanno proposto le vie da perseguire.

Dato che l’obesità, e le sue componenti di squilibrio energetico, vale a dire, l'apporto energetico eccessivo e livelli subottimali di attività fisica, sono consolidati fattori di rischio per l'incidenza del cancro, le ricerche e gli interventi correttivi vanno indirizzati in precise direzioni. Per primi, vanno considerati i meccanismi associati tra obesità e bilancio energetico che influenzano la progressione del cancro.

Subito dopo bisogna valutare la complessità degli studi e l'interpretazione del bilancio energetico in relazione alla ricorrenza del cancro e alla sopravvivenza. Va valutata poi l’associazione tra obesità e rischio di cancro, in termini di recidiva e di mortalità. Infine, vanno considerati gli interventi che favoriscono la perdita di peso, l’aumento dell'attività fisica e un bilancio energetico negativo, come mezzi di controllo del cancro.

Fonte: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22695735 Cancer Epidemiol Biomarkers Prev. 2012 Aug;21(8):1244-59 The role of obesity in cancer survival and recurrence